Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

02/11/2017
Under 17 e Under 19 a gonfie vele nel turno infrasettimanale.

Turno infrasettimanale superato a pieni voti dalle formazioni Under 17 e Under 19; con due importanti vittorie i due team mantengono le posizioni di vertice nei rispettivi campionati.
 
Nel campionato nazionale under 17 la formazione targata Foxes Academy ha confermata la leadership del girone vincendo sul campo ostico della Weihenstephan Arena di Vipiteno.
Dopo un veloce botta e risposta (1-0 al 3.11, 1-1 al 3.22), sono i bolzanini a passare in vantaggio (1-2 al 7.35). Nel resto della gara Foxes Academy, nonostante tenga in mano la partita, non riesce ad aumentare il vantaggio e subisce il pareggio di Vipiteno al 51.28.Quando l’inerzia della partita sembra girare verso i padroni di casa, sono ancora i ragazzi allenati da Marco Liberatore e Toni Tislar a spiccare il volo: nonostante la doppia inferiorità assegnata dalla coppia arbitrale al 55.34, i Foxes Academy rispondono con attenzione e convinzione segnando due reti in shorthandend (2-3 al 53.28 e 2-4 al 59.34). Il finale di 2-4 permette ai bolzanini di rimanere imbattuti e sempre vincenti nel girone C.
Sabato 4 novembre si disputerà l’ultimo turno di prima fase e nella trasferta di Sesto San Giovanni, i Foxes Academy cercheranno un’altra vittoria con l’obbiettivo di terminare a punteggio pieno questa prima parte di campionato.
 
Continua il testa a testa tra Academy e le formazioni venete nel campionato nazionale under 19: dopo la sconfitta di misura in quel di Cortina gli Scorpions si rimettono subito in corsa vincendo la partita casalinga contro il blasonato Val Pusteria. Vittoria sostanziosa per Academy non solamente nel punteggio (7-3 il finale alla Sill) ma anche nel computo dei tiri in porta (36 a 20) e nella disciplina (dieci minuti di penalità contro i diciotto dei pusteresi).
La gara ha visto da subito la supremazia territoriale degli Scorpions che hanno chiuso in vantaggio per 2-1 il primo drittel.Allungo decisivo nel tempo centrale grazie ancora a due reti del team di casa. Non paghi gli Scorpions hanno premuto ancora sull’acceleratore arrivando al massimo vantaggio di 7-1 maturato al 49.00. Negli ultimi dieci minuti di gara Academy ha gestito il cospicuo vantaggio chiudendo la gara sul finale di 7-3. Grazie a questa maiuscola prova casalinga gli Scorpions risalgono al secondo posto a sole due lunghezze da Asiago.
La classifica al termine della undicesima giornata di prima fase, vede in testa gli asiaghesi a 27 punti seguiti da Academy a 25.Cortina è terzo a 24 seguito da Fassa a 21. JT Egna/Ora a 19, Renon a 18, Alleghe a 17 e Valpellice Bulldogs a 16, completano la parte alta della classifica.  

Paolo

 
     

I NOSTRI SPONSOR